Cassa Edile della Provincia di Napoli - Viale della Costituzione, CDN Isola F3 -80143 Napoli tel.0817347136 (PBX) - fax 0817347138 - C.F. 80014140638

Congruità

IMPRESE

LAVORATORI

SANEDIL AREA RISERVATA NEWS

CERTIFICAZIONE UNICA

CONGRUITÀ


AVVISO

Si informa tutta la gentile utenza che gli uffici della Cassa Edile rimarranno chiusi a partire dall' 11 agosto e fino al 24 agosto.

Gli uffici saranno operativi dal 25 agosto


Covid-19: Accordo su aggiornamento Protocollo salute e sicurezza sui luoghi di lavoro CLICCA QUI


Congruità della manodopera in edilizia - percentuali per le categorie specialistiche CLICCA QUI


Nel giorni 7 luglio 28 luglio e 8 agosto saranno eseguite le liquidazioni degli accantonamenti per tutte le imprese regolari con denunce e versamenti


In vista dei prossimi pagamenti, si invitano imprese ed operai a comunicare tramite email utilizzando l’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., gli iban certificati dagli istituti di credito (banca o posta) con documenti di identità e codice fiscale (solo se mancanti o da variare).

Si chiede cortesemente di inviare una email per ogni singolo operaio con relativa documentazione.


Si avvisano tutti i lavoratori che è possibile comunicare il codice iban del proprio conto corrente tramite WhatsApp al numero 3317589661, allegando la seguente documentazione :

1) Documento di riconoscimento

2) Codice fiscale

3) Iban certificato dell’ istituto di credito del conto corrente o carta prepagata (banca o posta) intestato al lavoratore iscritto in Cassa Edile


La circolare n. 19/E del 27 maggio 2022, resa dalla Direzione Centrale Coordinamento Normativo dell’Agenzia delle Entrate avente ad oggetto “Modifiche al Superbonus e ai Bonus diversi dal Superbonus – Misure anti frode – Modifiche alla disciplina cessione dei crediti di cui agli articoli 121 e 122 del decreto-legge 19 maggio 2022, n. 34”, merita particolare attenzione sul contenuto di cui al punto n. 8 della stessa intitolato “Indicazioni dei contratti collettivi nell’atto di affidamento dei lavori e nelle relative fatture”. La modifica normativa introdotta dall’art. 23-bis del decreto Ucraina, che ha ampliato la portata applicativa del comma 43-bis dell’art. 1 della legge n. 243/2021 (legge di Bilancio 2022) e che esplica i suoi effetti a partire dal 27 maggio 2022, stabilisce che, al fine di poter beneficiare dei bonus fiscali come individuati dalla norma, il soggetto-datore di lavoro che esegue opere di importo complessivamente superiore ai 70.000 euro è tenuto ad indicare, nell’atto di affidamento, che i lavori edili di cui all’allegato X del D.Lgs. n. 81/2008, sono eseguiti in applicazione dei contratti collettivi del settore edile, nazionale e territoriali, stipulati dalle associazioni datoriali e sindacali più rappresentative sul piano nazionale.

La circolare chiarisce, inoltre, che i CCNL riferiti al settore edile sono quelli codificati dal CNEL, in sostituzione dei codici utilizzati precedentemente dall’INPS (indicati all’interno della Circolare) e che gli adempimenti in tema di verifica della congruità della manodopera impiegata in edilizia, richiamando l’obbligo per il committente, pubblico o privato, di richiedere all’impresa affidataria l’attestazione di congruità prima di procedere al pagamento del saldo finale nel rispetto di quanto previsto dall’art 4 del DM n. 143 del 25 giugno 2021.

Per maggiori informazioni si rimanda all’allegata Circolare. 

 


E' stato sottoscritto un Protocollo di Intesa Territoriale tra Cassa Edile, CFS e Ordine dei Consulenti di Napoli.

Le finalità dell’intesa  hanno come obiettivo quello in cui le parti intendono consolidare i rapporti di collaborazione sia per fini istituzionali, sia per le attività al fine di migliorare e semplificare le procedure e gli adempimenti verso la Cassa Edile da parte dei professionisti e promuovere, attraverso il CFS, la conoscenza degli obblighi formativi delle imprese edili.

CLICCA QUI


Come anticipato nelle News degli  Enti Bilaterali, lo scorso 3 marzo è stato firmato da ANCE, dall’Alleanza delle Cooperative e dai rappresentanti di Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil il rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori dell’edilizia.

Si riporta una sintesi dei punti redatta dall’ANCE, la tabella dei minimi da marzo 2022 e la tabella FNAPE.

Dossier rinnovo CCNL   -    Tabella minimi   -    Fnape tabella 


 Nuove offerte di lavoro da Borsa Lavoro Edile Nazionale CLICCA QUI 


APERTURA SPORTELLI

 

Si informa tutta la gentile utenza che da lunedì 18 ottobre 2021 verranno riaperti gli sportelli operai e imprese secondo i seguenti orari:
Lunedì e Giovedì dalle 15,45 alle 18 e Martedì, Mercoledì e Venerdì dalle 8,45 alle 12,00 

Per accedere nei locali della Cassa Edile è stabilito l’obbligo della mascherina sia per i dipendenti e collaboratori  sia per tutti i soggetti esterni.


 Il Fondo Sanedil ha avviato una campagna di comunicazione il cui obiettivo è far conoscere ai lavoratori del settore le prestazioni sanitarie cui hanno diritto. I materiali, Guida all’utilizzo dei contenuti editoriali e la Guida alla pubblicazione dei materiali in co-branding,  possono essere scaricati dal seguente link.

 https://drive.google.com/drive/folders/1R3Ixb7vOul-cuyMtr05Q6PZF1usBA65D

 

Gli uffici della Cassa Edile restano a disposizione per ogni informazione in merito.

Pacchetto prevenzione Fondo Sanedil - scarica la locandina


I nostri IBAN Fondo Prepension. Fondo Occupazione App Lavoratori Circolari    Enti Bilaterali

  

AREA FORMAZIONE CFS